GastroPanel

Il GastroPanel® rappresenta la prima linea di test diagnostici rivolta ai pazienti dispeptici. E’ un test su sangue, non invasivo, del tutto privo di rischi ed eseguibile facilmente in laboratorio.   Il GastroPanel® fornisce utili informazioni sulla struttura e sulla funzionalità della mucosa gastrica nonché sui rischi derivanti da una mucosa eventualmente alterata. Basandosi sui risultati forniti dal GastroPanel®, è possibile ricavare indicazioni che possono supportare la diagnosi di:

  • Mucosa gastrica sana
  • Dispepsia funzionale e organica (in presenza di un risultato del GastroPanel® che depone per una mucosa sana, le cause dei problemi gastrici possono spesso farsi risalire ad una dispepsia funzionale o a problemi esterni allo stomaco).
  • Gastrite atrofica (mucosa gastrica danneggiata e conseguente seria compromissione  della funzionalità) e probabilità di rinvenire queste condizioni soprattutto nelle  aree del corpus e dell’antro (normale, gastrite o gastrite atrofica).
  • Helicobacter pylori (infezione).
  • Acloridria dello stomaco (stomaco anacidico).

Il pannello consta di quattro test ELISA

  • Pepsinogeno I
  • Pepsinogeno II
  • Gastrina-17
  • Helicobacter pylori IgG 

Ulteriori dettagli in merito al GastroPanel® si possono ottenere visitando www.gastropanel.com   Avvertenza – Negli USA, il GastroPanel® è utilizzabile solo per scopi di ricerca e non per diagnostica. L’approvazione FDA è in corso.


Background clinico

Il GastroPanel ® è un semplice esame di laboratorio eseguito su un campione di sangue. Fornisce diagnosi, per esempio, di mucosa gastrica sana, di infezione di Helicobacter pylori (H. pylori) e di gastrite atrofica. Sulla base dei risultati, la dispepsia funzionale può essere differenziata dalla dispepsia organica. I risultati forniscono anche importanti informazioni su possibili rischi derivanti dall’infezione da H. pylori, dalla presenza di gastrite atrofica e dall’alta produzione di acido. Il GastroPanel è un esame che promuove la medicina basata sull’evidenza.

L’infezione da H. pylori è diagnosticata da un test che valuta i livelli degli anticorpi. I livelli di pepsinogeno I, pepsinogeno II e gastrina – 17 descrivono, invece, la struttura e la funzione di tutta la mucosa gastrica. Più grave è la gastrite atrofica della mucosa del corpus, minore è il livello di pepsinogeno I ed il rapporto di pepsinogen I/II nel sangue. Più grave è la gastrite atrofica della mucosa dell’antro, minore è il livello di gastrina-17 nel sangue. Nella pagina Interpretazione dei risultati si trova una spiegazione più dettagliata su come i risultati del GastroPanel® vengono interpretati.

GastroPanel® dà una diagnosi affidabile di

  • Mucosa gastrica sana. Quando la mucosa dello stomaco è sana , la causa dei problemi di stomaco è da attribuire più probabilmente ad una dispepsia funzionale o a problemi esterni allo stomaco
  • Infezione da H. pylori.
  • Gastrite atrofica (mucosa gastrica danneggiata e conseguente seria compromissione della funzionalità ) e probabilità di rinvenire queste condizioni soprattutto a livello della mucosa  del corpus e dell’antro (mucosa normale, gastrite o gastrite atrofica) 

I risultati dei test e diagnosi 

Intervalli di riferimento e spiegazione su valori al di fuori di tali intervalli.

Raccomandazioni per ulteriori test/trattamenti (es. gastroscopia ed esame bioptico, trattamento per l’eradicazione di H. pylori) che il medico incaricato valuterà se è il caso di prescrivere ulteriormente.

GastroPanel® è adatto per il follow-up del successo del trattamento dell’eradicazione dell’ H. pylori e della gastrite atrofica, così come per la loro diagnosi. Inoltre, il livello di gastrina -17 indica se il paziente può avere lo stomaco iperacido, e quindi se è a rischio di sviluppare la malattia da reflusso gastroesofageo (GERD) e le sue complicanze. GastroPanel può quindi essere utilizzato per determinare se un paziente ha veramente bisogno ad esempio di una comune terapia con PPI (inibitori della pompa protonica). Se un paziente ha la gastrite atrofica nel corpus, lo stomaco è ipoacido e non vi è alcuna necessità di PPI, se lo stomaco è iperacido , la situazione è diversa.    

Diagnosi di gastrite atrofica vs istologia (n=404)GastroPanel
Precisione83%
Sensibilità 83%
Specificità 95%
Valore predittivo positivo 75%
Valore predittivo negativo  97%

Tabella 1. In uno studio multicentrico finlandese con arruolamento di 404 pazienti dispeptici, i rusultati del GastroPanel sono stati confrontati con l’istologia. L’esame del GastroPanel ha  diagnosticato una mucosa gastrica sana in maniera quasi affidabile quanto la gastroscopia e l’esame bioptico. Per la gastrite atrofica, l’accuratezza era eccellente (81%) rispetto allo studio istologico ( Väänänen et al Eur J Gastroenterol Hepatol 2003 . 15:885-891 ) .